www.aresini.it

 
 
 
 

HOME

 

NON BASTA DIRE ROTATORIA

LA PRESENZA DI ISOLE CENTRALI PARZIALMENTE SORMONTABILI INVITERA’ I VEICOLI A TAGLIARE LE ROTATORIE CON PERICOLO PER TUTTI NOI

 

Chi arriva in rotatoria deve deviare il suo tragitto per la presenza dell’isola centrale. Questa deviazione comporta una diminuzione della velocità del veicolo: tanto maggiore é la deviazione tanto minore è la velocità con cui il veicolo affronta la rotatoria. Questo principio é alla base del calcolo della deflessione della rotatoria e quindi del suo funzionamento. Il calcolo delle deflessioni (effettuato secondo la normativa) non tiene in debita considerazione la fascia sormontabile dell’isola centrale che, nel nostro caso, arriva ad essere anche di mt.2.

Di conseguenza la teoria, come spesso accade, non rispecchia la pratica.

Le rotatorie parzialmente sormontabili vengono regolarmente tagliate con conseguente annullamento della deviazione della traiettoria delle vetture (elemento questo che, come visto, comporta la diminuzione della velocità).

Questo significa che quasi tutte le rotatorie cittadine (con immissione ed uscita di ben 4 corsie) che paghiamo oltre 300 mila euro ciascuna saranno, per loro caratteristica progettuale, regolarmente "tagliate" dai veicoli e fonte di pericolo per i pedoni / ciclisti e tutti gli utenti della strada.

Come potete notare per il calcolo (1,50 di distanza dall'isola) viene considerato il limite esterno dell'isola centrale senza valutare la presenza di due metri di isola sormontabile.

In questa immagine (Sempre tratta dal progetto) potete notare come la parte di isola centrale sormontabile sarà agevolmente "tagliabile" dai veicoli avendo una pendenza di solo 5% .

Per chi è interessato a vedere cosa succede ogni giorno presso una rotatoria sormontabile (realizzata di recente e quindi che rispetta sulla carta tutti i parametri e calcoli di deflessione) qui un contributo video.

 

COSA ANCORA NON FUNZIONA

NEL PROGETTO DI VIABILITA'

 

OLTRE ALLA FONDAMENTALE MANCANZA DI UNA TANGENZIALE ESTERNA IN GRADO DI PORTARE IL TRAFFICO FUORI DA ARESE ED UNA ZTL  IN VIA PER PASSIRANA RISERVATA AI SOLI RESIDENTI DI ARESE ED AI MEZZI PUBBLICI

 

 

SCARICA E CONDIVIDI L'OPUSCOLO DI 16 PAGINE PER COMPRENDERE

COSA ANCORA MANCA E NON FUNZIONA NEL PROGETTO DI VIABILITA'

 

SCARICA QUI IL FILE PDF

 

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

 

- Ci sono momenti in cui occorre mettere da parte differenza, individualità o appartenenze politiche per informare la cittadinanza. E questo è il momento -